giovedì 30 dicembre 2010

Addio 2010....

E anche il 2010 se n'è andato...
Ma per me non esiste tristezza o maliconia alla fine di un anno.

Anzi, guardo sempre al futuro con la speranza di migliorare sempre.
 Ho un diario nuovo da iniziare e tanto cose da fare e da scrivere.



Le mie passioni non cambieranno, anzi di sicuro troverò nuovi spunti e nuove idee.

Me lo auguro e lo auguro a tutte voi!
Perchè le passioni che ho mi rendono viva e felice!






Ho voglia di riempire il mio nuovo taccuino di nuove ricette.

Chi se non la mia migliore amica poteva farmi un regalo più azzeccato?


Mi conosce così bene,
mi sembra quasi di rivedermi in quella fatina buffa ai fornelli..



Mi auguro che questo blog continui anche nel 2011 a essere il mio taccuino virtuale per parlarvi di me e delle cose che mi piacciono.

Vi auguro di passare un favoloso Capodanno (io non so ancora cosa farò)
e di iniziare il 2011 nel migliore dei modi.

Ci risentiamo nel 2011!

Vi abbraccio!

martedì 28 dicembre 2010

Girelle di Natale*

Oggi vi presento delle deliziose girelle al salmone!
Il salmone affumicato mi piace da morire, addirittura ultimamente prendo anche la pizza al salmone :)
Vi assicuro che è buonissima!
Nel periodo delle Feste mi piace averne sempre una confezione in frigo, nel caso mi venga una voglia improvvisa.

L'altro giorno ho fatto queste girelle che secondo me sarebbero carine come antipasto per i pranzi delle feste , Capodanno compreso ;)
Semplici e velocissime.


INGREDIENTI (per circa 12 girelle + parte iniziale e finale, poi capirete)
250 g di pasta sfoglia
250 g di salmone affumicato
100 g di ricotta
gruyere dolce
pepe
(noci per decorazione)

-Prima di tutto : Accendete il forno a 200°, Ricoprite di carta da forno la teglia

-Con matterello e un po' di farina stendete la pasta sfoglia a rettangolo
- Stendete le fette di salmone, spalmate la ricotta e spolverizzate con del pepe
- Tagliate a fettine settolissime il gruyere (o la:) e disponetele nella parte più centrale (non mettetene troppe altrimenti di scioglierà fuori dalle girelle)
-Arrotolate il tutto dalla parte più corta del rettangolo
-Con un coltello ben affilato e segrettato tagliate a fette di 1 cm circa il cilindro (la parte iniziale e finale del cilindro non servitele perchè essendo i primi pezzi non verranno bene)
-Disponete le girelle sulla teglia

-Infornate a 200° per 20 minuti (regolatevi sempre in base al vostro forno)



Servite con una grattatina di pepe!!



Secondo me sono buonissime!


Un abbraccio!


domenica 26 dicembre 2010

dicembre in istantanee

Dicembre è stato per me un mese ricco di creatività.

Tutto è iniziato con la decorazione della casa.
Mi piace tanto il nostro alberello addobbato a festa, è ricco di ricordi e di emozioni.


(la mia pallina personale)



Mi sono data alla pazza gioia stampando qua e là decorazioni.
Questa renna è un divertente chiudi pacco.
Se vi interessa, per il prossimo anno, potete trovarla su Eat Drink Chic.
Io ne sono venuta a conoscenza da Valentina di CutandPaste.

Non è perfetta ma è dolcissima.


Poi ho creato e spedito qualche biglietto d'auguri in giro per l'Italia.

Per Diana




e Per Paola..


Ho incartato qualche regalo..



E fatto qualche vasetto a tema natalizio..

(questo l'ho spedito a Silvia)



Ho impastato, sfornato e impacchettato tanti dolcetti..
(questi biscotti alla panna che vedete sono stati incartati da me ma fatti da mia sorella)



L'etichetta potete stamparla gratuitamente da Eat Drink Pretty.
Grazie a Love The Day.

Non è deliziosa?




Ho ricevuto regali inaspettati...



e altri tanto desiderati...





(T-shirt bynord : nature rules.......:)

Mi sono impegnata per avere un Natale sereno e gioioso e solo in parte ci sono riuscita.
Ma si sa, questo periodo dell'anno può essere il più felice e il più maliconico allo stesso tempo.

Però adesso guardo fuori dalla finestra e vedendo qualche fiocco di neve mi viene inevitabilmente da sorridere.

Buona giornata a tutte voi!

giovedì 23 dicembre 2010

Dolcetti al Cioccolato di Trish (e il mio Top alla Cannella*)

Appena ho visto i printables di Le Frufrù non ho saputo resistere all'idea di preparare dei deliziosi dolcetti.

Scusa Chiara, questa volta sei stata tu la mia scusa per cucinare ;)


Dolcetti al cioccolato di Trish Deseine dal mitico libro "I Love Torte"
a cui io ho aggiunto un top alla Ricotta e Cannella per rendere il tutto un po' invernale ;)



INGREDIENTI (per 12-15 dolcetti dipende da quando riempite i pirottini)
125 g di burro molto morbido
125 g di zucchero semolato
100 g di farina
3 uova
 25 g di cacao amaro
1 cucchiaino e 1/2 di lievito

Prima di tutto: Scaldate il forno a 190°
-Mettete tutti gli ingredienti nella ciotola e sbattete con una frusta a mano in modo energico per 4 minuti, l'impasto deve risulatare omogeneo e senza grumi.

-Riempite i pirottini inseriti negli stampi fino a circa metà (io ho fatto 3/4 perchè avevo lo stampo da 12)
-Infornate per 15 minuti circa, devono risultare ben gonfi in superficie.

-Mentre i dolcetti raffreddano potete preparare la crema


TOP alla Cannella (per ricoprire 6 dolcetti):
200 g di ricotta
2 cucchiaio di zucchero a velo
1 e 1/2 cucchiaio di cannella

-Mescolare bene gli ingredenti a formare una crema
-Riempire la siringa da pasticcere e decorare i dolcetti, solo una volta raffreddati!



Con queste decorazioni è tutto più allegro!
Non sono bellissime?
Grazie Chiara e Grazie Naz! :)


Per qualche giorno non ci sarò, è giusto che mi goda qualche giorno in famiglia,

Colgo quindi  oggi l'occasione per farvi

TANTI AUGURI DI BUON NATALE
E
BUONE FESTE!!

Ci risentiamo prestissimo!

Un abbraccio

martedì 21 dicembre 2010

I miei primi Cantucci + DIY

Devo dirvi la verità a me i cantucci non fanno impazzire.
Pur amando la frutta secca proprio non li compro nè mangio mai.

Ma qualcosa mi ha fatto venir voglia di provare a farli.

Una mattina mi sono messa d'impegno e grazie a Claudia (guarda bene il colore del nastro che ho usato:) 
che qualche giorno prima mi aveva consigliato una ricetta già provata da lei ho fatto i Cantucci.

Immaginavo già di dover testare mille ricette prima di trovare quella giusta
e invece devo dire che sono tutti rimasti soddisfatti di questi biscotti, io per prima!




La ricetta l'ho presa da questo sito.
E non ci crederete ma era perfetto anche lo zucchero! :)

INGREDIENTI:
250 di farina 00
250 g di zucchero
150 di mandorle sgusciate ma non spellate
2 uova
1 cucchiaino di scorza grattuggiata di limone
1 cucchiaino di lievito per dolci
1 bustina di vanillina
un pizzico di sale



-Setacciate in una ciotola la farina e disponetela a fontana
-Al centro della fontana mettete lo zucchero, il lievito, la vanillina, le uova battute
e la scorza grattuggiata di limone.
-Lavorate l’impasto con la punta delle dita (ben infarinate altrimenti vi si attaccherà tutto alla mani) fino ad ottenere un composto sodo e omogeneo.
-Aggiungete all’impasto le mandorle in parte frantumate e in parte intere.

"Con l’impasto ottenuto fare 2 cilindri larghi 3 dita e alti 3 dita e disporli su una teglia rivestita di carta da forno.
I filoncini cuocendo si allargheranno, quindi potete fare una piega nella carta forno fra un filoncino e l’altro in modo che non si attacchino fra loro.
-Infornare a 180° per circa 30 minuti.
-Una volta sfornati i cilindri di pasta tagliarli ancora caldi in senso diagonale a fette larghe circa 1 cm dando ai biscotti la tipica forma dei Cantucci.
-Adagiate i cantucci sulla teglia da forno e rinfornarli per altri 10 minuti a 100° in modo da far asciugare l’impasto."

(tra le " " c'è il testo copiato direttamente dal sito dove ho preso la ricetta)







Ed ecco come ho deciso di confezionarli:




Se volete farlo anche voi ho preparato un semplice DIY per fare il  fiore bianco.






(Devo ringraziare Cata, per aver pubblicato sul suo blog come fare un pom pom, potete trovarlo qui
e mia Zia per avermi rifornito di tantissime pigne che adoro)
Che ne dite?


-4

lunedì 20 dicembre 2010

Un pacchetto speciale

Tempo fa lessi dal blog di Chiara (Le Frufrù) una frase davvero bella.


Oggi darò il regalo di Natale al mio amore.


(Questa carta regalo mi piace da impazzire..cervi dorati e animali colorati)





Grazie Chiara per aver condiviso quella frase, mi è rimasta nel cuore!
Oggi mi sento decisamente romantica :)

Buona giornata a tutte!

-5


venerdì 17 dicembre 2010

Una mattina fortunata

Ma come sono felice oggi? Sempre per la serie un giorno sul melo e l'altro sul pero.

Stamattina sono uscita di corsa in tuta per andare a imbucare l'ultimo biglietto d'auguri.
Scendo in strada con il piumino e una bella sciarpa pesante visto il freddo di questi giorni,
e già mi stavo arrabbiando perchè pensavo che mi stessero sbattendo un tappeto in testa.

E invece era, è Neve........ tantissima Neve!
Oggi la prevedevano ma non ci ho neanche fatto caso,
non ho neanche guardato fuori dalla finestra per non illudermi.

........è proprio vero che le cose insapettate sono le migliori :)



(foto da allthebeautifulthings)



Fior di neve

Dal cielo tutti gli Angeli
videro i campi brulli
senza nè fronde nè fiori
e lessero nel cuore dei fanciulli
che amano le cose bianche.

Scossero le ani stanche di volare
e allora discese lieve lievi
la fiorita neve.

Umberto Saba



Questo non puo' che essere uno splendido fine settimana per me!


Buon weekend a tutte e grazie davvero per il sostegno di ieri,
le vostre parole mi hanno fatto tanto tanto bene!



giovedì 16 dicembre 2010

Manca poco a Natale...

In questo periodo mi sento proprio strana. Ho un po' di confusione in testa, pensieri e preoccupazioni.
Vedo che molte cose che inizio non riesco a concluderle.
Sono almeno 6 mesi che non ho mezza soddisafazione personale,
se non quelle per il blog e per questo devo ringraziarvi.
Mi sostenete sempre e le vostre visite, i vostri commenti mi danno una carica pazzesca.

Ma si sa, noi donne siamo strane e io in particolare un giorno sono sul melo e l'altro sul pero,
non so se succede anche a voi.
Cambiare umore, idea, stato d'animo ogni mezzo secondo.

Beh, non mi fa tanto bene sentirmi così e allora cerco di rifugiarmi (o scappare?!)
nelle cose che mi fanno stare bene.

In questo periodo di festa mi fa stare bene sfornare dolci e impacchettare regali.
Regali semplici, magari per fare una sorpresa a fine giornata.

Ecco oggi sarò a casa e voglio dedicarmi a questo.












(immagini idee pacchetti da  qui, qui e da etsy
christmas tree da qui
dolcetti + ricette da qui )


Io mi metto all'opera.
Buona Giornata!!

Un bacione


p.s. Volevo ricordavi una cosa.
Ho partecipato al Concorso Ricevere di Cristina
con il mio calendario dell'Avvento "Un pensiero al giorno".
Se vi è piaciuto e vi va di votarmi sono la numero 17.
Grazie a tutte!

mercoledì 15 dicembre 2010

Biscotti di Sigrid..e nostalgia..

"Regali Golosi" è uno dei libri più belli che abbia mai letto,
perchè unisce le mie due grandi passioni: la cucina e tutta la parte di creatività e confezionamento.

Molte di voi l'hanno già comprato (e avete fatto benissimo)
 e di sicuro vi siete accorte di quando le foto, la parte grafica, le ricette,
insomma tutto sia così solare e allegro!

A metà Novembre mi sono fatta questo regalo, e sfogliarlo è stato un continuo stupore.
Tante ricette favolose e tanti consigli utili!!

Questa è la prima ricetta di Sigrid che provo e ne sono rimasta molto contenta.
La cannella non si sentiva, pur avendone messa di più del previsto, ma il gusto era una favola.
Non sapevo di quanto l'abbinamento limone-lamponi fosse spettacolare!


Mangiare questi biscotti mi ha fatto tornare in mente un momento a me tanto caro.

Il loro gusto infatti è uguale a quello di una torta a forma di cammello che mia nonna
ci regalava la vigilia di Natale e che noi mangiavamo la mattina del 25 Dicembre.

Quanti ricordi con un solo boccone di questi biscottini!




Vi consiglio davvero di comprare questo libro!
Non ne rimarrete deluse!

Buona giornata..



ShareThis