lunedì 31 gennaio 2011

Una casa in Montagna..

Questo fine settimana sono stata in Valle d'Aosta.
Se volete sapere cosa penso delle Case di Montagna
mi trovate da Apple Pie, love for details...





Io e Diana vi aspettiamo sul suo blog...

Buon inizio di settimana!

venerdì 28 gennaio 2011

Mason Jars

Ho notato che i barattoli simili a quelli che uso io per fare i miei vasetti decorati porta candela sono molto di moda e vengono usati in tantissime occasioni e con scopi sempre diversi.

In effetti da quando ho iniziato ad accumularli, la mia casa si è riempita. Io li uso per le penne e per i nastri.
Guardate invece altre idee bellissime!!!



















(Foto da qui, qui, qui, qui, qui, qui)



Quindi largo alla fantasia!!!
Che bisogno c'è di comprare quando si posso riutilizzare cosa che abbiamo già??

Oggi, sabato e domenica ho un po' di cose da fare, ma fortunatamente tutte cose belle.
Vi racconterò settimana prossima.

Buon fine settimana!!


giovedì 27 gennaio 2011

DIY: Popcorn Cupcakes

Buongiorno!
Ma grazie per i commenti che avete lasciato nell'ultimo post!!
Mi ha fatto davvero piacere leggerli!!
...è molto importante quando si ha un blog essere percepiti nel modo giusto e sono felice di essere riuscita in questi mesi a farmi conoscere e a mostrare le cose belle che amo!

Oggi un'altra proposta per voi..

Ho trovato sul delizioso blog di Stephanie Lynn: Under The Table and Dreaming le istruzione per fare dei Popcorn Cupakes, come potevo non condividerle con voi??


Qui troverete le istruzioni in inglese e il suo post.

Non è bellissimo??



Cosa vi serve?

-Un cupcake con del frosting sopra
-Dei marshmallow bianchi
- Acqua, due gocce di colorante alimentare giallo e un pennellino nuovo

Ecco i passaggi da fare:





Sono perfetti per una festa di compleanno o per una serata a base di film e popcorn ;)
Cosa ne dite?




Facili e buoni!!


Vi auguro una felicissima giornata!!


martedì 25 gennaio 2011

Un premio e tanta curiosità!

Buona serata ragazze!
Voglio ringraziare Tiziana di Tittadeco per avermi donato questo bellissimo premio.
Sono tornata questa sera e ho avuto questa bella sorpresa!


Si dona ai blog che più ci piace visitare...è davvero un onore sapere di essere un blog preferito!
Grazie mille!

E adesso dovrei dirvi 7 cose che amo. Ma ormai dovreste conoscermi.

Vi va di dirmi voi secondo voi quali sono 7 cose che amo?

Senza un ordine di preferenze e potete dirne anche solo 1.
Voglio vedere se riesco a trasmettere tutta me stessa.
Nessun premio in palio, è così per mia curiosità...

Mi raccomando..non vedo l'ora di leggere i vostri commenti :)



Buona serata!

lunedì 24 gennaio 2011

DIY: Teacup Lights

Da quando ho imparato a fare le candele non mi stanco mai di cercare idee per cambiare un po' rispetto alle solite candele rettangolari.

Era da tempo che mi imbattevo nel web in foto come questa.
Finalmente ho trovato il tutorial per mostrarvi come si fanno stupende queste Teacup Lights.


(foto da qui)


Possono diventare uno splendido regalo no?

Il Tutorial l'ho trovato su Wedding Chicks.
Userò le loro immagini e vi dirò qualcosa rispetto a come fare una candela.

Dal loro tutorial non ho capito bene dove fanno scaldare la cera.
Vi dico io come faccio.

Avete presente i barattoli di latta contenenti i pelati?
 Ecco, prendete una latta così, ovviamente vuota, lavata e asciugata e usate la parte che si apre, e che tanto non si stacca mai del tutto, come manico.
Per non scottarvi successivemente ricopritelo con una rotolo di cartoncino
(per intenderci..quello della carta igienica :)
Proprio come vedete in questa foto.


(foto da qui)


A questo punto vi occorre:

-Un pentolino in cui fare scaldare a bagnomaria la latta (prendetene uno che usate per i lavori manuali, non quello stupendo appena comprato mi raccomando! Con la cera potrebbe rovinarsi altrimenti).
-della Cera (potete comprarla in Cereria, se ne avete una vicino casa oppure nei negozi si Hobbiestica).
-Dei Coloranti (serviranno se volete una candela colorata, io non gli ho mai usati, ma penso che nei negozi di bricolage e hobbiestica si trovino facilmente).
-Un Cucchiaio con cui mescolare la cera che si scalda (sceglietene sempre uno che non usate poi per mangiare)
-Stoppini (In questo caso servono gli stoppini con la base in metallo, non vanno bene gli stoppini delle Cererie che sono solo filo...Se guardate in qualche foto più giù capirete quali intendo).
-dei Bastoncini di legno per tenere fermo lo stoppino

-Scotch di carta
-Forbici



Ed ora iniziamo:)


1. Facciamo sciogliere la cera.
Mi raccomando tenete il fuoco non troppo alto altrimenti schizzerà e la cera non è bella da pulire!!!
--> Riguardo i coloranti lascio a voi quando e come metterli,  leggete bene cosa dice l'etichetta.
Io non gli ho mai usati e non lo so :)

2.Quando la cera sarà pronta abbiate cura di lavare con acqua calda ( e asciugare bene) la vostra tazzina in modo da abituarla al calore della cera ed evitare che si rompa.
Sistemate lo stoppino con l'aiuto dei bastoncini che devono tenerlo dritto!!
Guardate bene in foto.
Nel caso fissateli alla tazza con dello scotch di carta.
Versate la cera lentamente altrimenti schizzerà!




3.Lasciate che la cera si asciughi (Io di solito aspettavo tutta la notte però per una candela così piccola, qualche ora dovrebbe bastare)

Nell'asciugarsi la cera tende a formare una voragine attorno allo stoppino.
Ecco perchè dovete fare in modo di avere altra cera dello stesso colore per coprire il solco e poi attendere nuovamente che si asciughi.

4.Una volta che la candela è asciutta e uniforme potete tagliare lo stoppino.


Ed ecco il lavoro finito:




(foto da Wedding Chicks)

Se avete bisogno di altre informazioni, non che io sia una esperta, però chiedetemi pure!
Meglio chiedere prima che dopo e magari rovinare una bella tazzina.

Ecco secondo me è meglio farle su tazzine bellissime di sicuro, ma non costose, preziose o con una valore affettivo.
Io non rischierei la tazza preferita della nonna ;)

Detto cioò, questo DIY è bellissimo, romantico e con i colori che tanto amo!!
Sono felicissima di avervelo mostrato!

Buon inizio di settimana!!
Non vedo l'ora del prossimo weekend..:P




venerdì 21 gennaio 2011

Colori pastello in Casa

Io amo queste tonalità di colori.
Mentre da bambina non ero così romanticona solo adesso mi ritrovo molto spesso a comprare oggetti, vestiti e accessori rosa o giù di lì.

........è un brutto segno?

In casa comunque ci stanno proprio bene secondo me, guardate queste foto!




Cuscini colorati: rosa, azzurro, giallo, a fiorellini....

Credenza verde chiaro...

Tutti particolari molto romantici e raffinati in una casa che altrimenti sarebbe tristissima tutta bianca.



Ma soprattutto tazze..a pois, a righe e di questi colori così allegri..
Quando vedo una tazza così dovete legarmi per non farmela comprare.

...e questo mazzo di ortensie dentro una brocca? Quest'estate quando fioriscono le mie devo farlo!


(foto da qui, qui e qui)


Lo scolapasta giallo è bellissimo, noi abbiamo la fortuna di aver conservato un tosta pane di quello stesso colore che adesso è in bella vista in cucina.
Solo dopo che sono passati tanti anni ti accorgi della bellezza e del valore di un oggetto.


(foto da qui)




Queste foto mi hanno fatto venire voglia di primavera e di fiori freschi!!
In questi giorni a Como c'è un bellissimo sole..


(foto da qui)


Spero di aver fatto entrare un po' di sole nella vostra casa/ ufficio.


Vi auguro un bellissimo fine settimana!!




p.s. Ricevo molte e-mail di persone che mi chiedono istruzioni per fare i vasetti.
Mi fa davvero molto piacere e così ho pensato che magari preferite un tutorial fotografico.
Ho creato un sondaggio, lo travate in alto a sinistra.
Vorrei sapere cosa ne pensate. Basta cliccare sulla risposta che preferite, è anonimo!!
 Così è più immediato rispetto a chiedervi di commentare.
Grazie :)

giovedì 20 gennaio 2011

Ah l'amore...

Ma chi lo dice che bisogna attendere S.Valentino per festeggiare una storia d'amore?
Io mi sento romantica adesso e voglio pensare oggi all'amore.



Voglio riempirmi gli occhi di queste immagini meravigliose.
Non è tutto così perfetto?





Ma poi, parliamoci chiaro, secondo voi gli uomini apprezzano tutte queste attenzioni?
Apprezzano il nastrino della scatolina coordinata al biscotto?
Le tazze colorate e ricche di ogni delizia?
Me lo chiedo sempre.

Voi cosa ne pensate?


In ogni caso io non mi stancherò mai di vedere queste immagini e prenderne spunto per ricette e confezioni.

Tra poco sarà il mio anniversario e devo farmi venire qualche idea ;)




(immagini da Martha Stewart)



Buona giornata a tutte!



mercoledì 19 gennaio 2011

DIY: una dolcissima scatolina

Oggi un Tutorial fatto da me :)



Cosa occorre:
- Cartoncino se volete una scatola rigida, carta da pacco se la volete morbida
-Matita ben temperata
- Forbici
- Timbri + Inchiostratore
- Colla Vinilica

Prima di tutto andate qui a stamparvi il pdf che ho trovato sul web.

1.Ritagliate il pdf che avete stampato
2. Disegnate sul cartoncino/carta che avete scelto la sagoma e poi tutte le linee centrali (Partite dal rettagolo centrale e poi congiungete le linee) stando attenti a rispettare le linee originali altrimeni vi verrà una scatola tutta storta.
3. Timbrate la carta con i timbrini che più vi piacciono.
4. Piegate bene tutte le linee 
5. Cancellate le linee in modo che non rimangano brutti segni di matita



6. Componete la scatola
 7. - 8.Le parti che sulla sagoma stampata erano contrassegnate da un puntino vanno incollate (Gurdate figura 7 e 8)



Ed ecco la vostra scatolina finita.
Potete riempirla con quello che più vi piace e se vi serve più grande basta ingrandire prima la sagoma seguendo però le proporzioni mi raccomando!



Spero che possa tornarvi utile!

Buona giornata!

martedì 18 gennaio 2011

Oggi sono ospite di..


Sono emozionatissima, venite a trovarmi




Voglio inoltre ringraziare Beta e Sara per avermi donato 3 premi.
Grazie mille ragazze!!

Buona giornata!!


lunedì 17 gennaio 2011

Jo insegna, io imparo..

Sono tornata finalmente!! E come promesso ecco la ricetta per dei biscotti da favola!!


Ho comprato il libro di Jo Pratt quest'estate, ma solo adesso riesco a provare une delle sue ricette.

Ho scoperto questo libro da Patricia di Aroma di Casa e devo dire che me ne sono subito innamorata.
Ci sono tante ricette carine per tutti gli umori, se si vuole mangiare sano, se si ha bisogno di coccole, se si ha una cena romantica...e tanto altro.

Ovviamente se non ci metto del mio non sono felice e così i suoi
Biscotti al Cioccolato Bianco e Noci Macadamia
sono diventati:


Il motivo è semplice le noci macadamia non mi fanno impazzire e quindi non le compro mai.
In compenso sono sempre fornita di Nocciole ;)

INGREDIENTI:
125 g di burro ammorbidito
80 g di zucchero di canna
1 cucchiaino di vanillina (o 1 cucchiaino di estratto di vaniglia)
1 tuorlo grande
150 g di farina
75 g di cioccolato bianco (precedentemente fatto a pezzi)
50 g di nocciole (tritate grossolanamente)

-Accendete il forno a 180°

-Lavorare con un cucchiaio di legno il burro morbido e il burro fino ad ottenere un composto cremoso.
-Incorporate la vanillina e il tuorlo, poi la farina, il cioccolato bianco e le nocciole.
-Mescolate bene fino ad ottenere un composto omogeneo ("gli unici grumi sono quelli dovuto al cioccolato e alle nocciole").

-Con le mani formate 12 palline ("grandi come quelle da golf") e disponetele sulla teglia ricoperta di carta da forno.
-Ricoprite il fondo di un bicchiere con della pellicola e schiacciate le palline per formare dei biscotti.

-Infornate per circa 15 minuti o fino a quando non vi sembrano cotti.




N.B Questi biscotti erano buonissimi, ma per i miei gusti troppo burrosi.
Io vi ho dato le dosi del libro perchè comunque va a gusti.
Se dovessi rifarli modificherei queste due cose ;)



Spero che vi piacciano.
A casa si sono lamentati che 12 biscotti sono troppo pochi ;) e infatti sono finiti subito!

Un dolce inizio di settimana!


venerdì 14 gennaio 2011

Un premio e 7 cose su di me

Buongiorno a tutti!
Passo oggi per farvi un saluto veloce e per ringraziare di cuore Monica del blog Semplicemente perfetto per avermi donato un premio.



Le regole di questo premio vogliono che lo giri ad altre 10 persone e che vi racconti 7 cose di me.

Come sapete non ho mai assegnato premi ma questa volta ho le idee ben chiare su chi premiare ed è anche un modo per farvi conoscere blog moooolto interessanti ed eleganti :)

in ordine alfabetico:

Cecilia di Cecilia's muses
Chiara di Le Frufrù
Patricia di Aroma di Casa

Non sono 10 ma sono le persone che mi sentivo di premiare..


Ma veniamo a me..Cosa ancora non sapete?!

1. Non amo fare colazione, capita raramente che appena sveglia mi venga voglia di mangiare,
 è un brutto difetto purtroppo e lo so.



2. Da piccola ero incantata dai programmi di Alberto Angela
e volevo diventare Paleontologa proprio come lui.

3. Non mi piacciono le persone ambigue ed enigmatiche.





4. Rimpiango gli anni in cui si poteva giocare per strada senza pericoli.

5.  Ho la r moscia


6. Sono totalmente contraria al fumo.

7. Sono una ragazza semplice ma schizzinosa, per intenderci non andrei mai in campeggio..anche questo è un mio limite!

(foto da Mae)


Spero che queste cose non vi abbiano fatto cambiare idea su di me e sul mio blog..

Vi auguro uno splendido weekend..



ShareThis