martedì 28 febbraio 2012

Éclairs au Chocolat

Fino ad oggi non ho mai incontrato qualcuno che non ami questi favolosi dolcetti!
Non si può andare in Francia senza mangiarli!
E si può, anzi si deve, farli almeno una volta nella vita 
(anche se vi assicuro che una volta che iniziate a farli ve li chiederanno sempre tutti :).

Non sono assolutamente difficili da fare, serve solo un po' di esperienza, un po' di pazienza e tanta fame!

Ho voluto fare questo post per riassumere un po' tutto il procedimento, per darvi qualche consiglio (nel mio piccolo visto che non è il mio mestiere...) e perchè no....per invogliarvi a farli ;)



Ma passiamo subito alla ricetta:
éclairs ripieni di crema pasticcera al cioccolato fondente con glassa al cioccolato fondente
RICETTA DA "IL MIO CORSO DI CUCINA LA PASTICCERIA"


Prima di tutto prepariamo la Crema.
INGREDIENTI PER LA CREMA PASTICCERA AL CIOCCOLATO:

2 tuorli
50 g di zucchero
25 g di farina 00
1/4 L di latte
60 g di cioccolato fondente fuso

-Mettete a scaldare il latte
-Nel frattempo sbattete i tuorli con lo zucchero
-Aggiungete la farina e create un composto liscio senza grumi.
-Non appena il latte è pronto versatelo sul composto e continuate la cottura senza smettere di mescolare.
-Fermatevi non appena la vostra crema avrà la consistenza che desiderate (più cuoce più verrà densa).
-A questo punto spegnete il fuoco e aggiungete il cioccolato fuso, mescolate bene.

A questo punto lasciate raffreddare la crema e occupatevi degli éclairs.


INGREDIENTI PER 10 ÉCLAIRS:

2 uova
120 ml di acqua
50 g di burro tagliato a pezzi
2 g di sale
75 g di farina di tipo 0

- Scaldate il forno a 220°
- Coprite una teglia con carta da forno e preparate la sac à poche con il giusto beccuccio.
-Rompete le due uova in due ciotole piccole separate (in questo modo saranno subito pronte non appena vi serviranno)
- Mettete l'acqua, il burro e il sale in una casseruola 

e scaldate a fuoco medio finchè il burro si sia fuso.
- Portate ad ebollizione.
- Togliete subito la casseruola dal fuoco.
- Aggiungete la farina in un colpo.
- Mescolate con un cucchiaio di legno finchè il composto si stacca dalle pareti formando una palla.
- Incorporate completamente prima un uovo, poi l'altro
- Riempite subito una (o uno?!) sac à poche.
- Formate sulla teglia delle strisce lunghe circa 10 cm abbastanza distanziate (durante la cottura si gonfiano)
- Cuocete 10 minuti a 220°.
- Non appena sono leggermente dorati aprite leggermente il forno e continuate la cottura per altri 5 minuti.
-Fate raffreddare.




*IL MIO SUGGERIMENTO*

NON APPENA CREMA E ÉCLAIRS si sono raffreddati prendete un coltello a punta ben affilato e inserite la lama da UNO DEI due lati CORTI dell'éclair spingendo fino a creare una sorta di varco all'interno del dolcetto (in modo tale che quando andremo a farcire con la crema questa vada ad occupare tutto il volume dell'éclair e non si fermi al centro).
MI RACCOMANDO GLI ALTRI 3 LATI DEVONO RIMANERE INTATTI.

-Riempite la sac à poche con la crema (utilizzate il beccuccio a punta lunga)
-Inserite completamente il beccuccio nell'éclair e riempite delicatamente il dolcetto (mettete taaaaanta crema!! :)

*IL MIO SUGGERIMENTO*

Fate molta attenzione che la crema non esca da altre parte dell'éclair (può succedere!).
In tal caso prima di glassare pulite bene gli eccessi di crema.




A questo punto avete tutti gli éclairs pronti.
Pensiamo alla glassa ;)

INGREDIENTI PER LA GLASSA AL CIOCCOLATO:
50 g di cioccolato fondente
40 g di zucchero a velo
20 g di burro
1 cucchiaio e 1/2 di acqua

-Fate fondere il cioccolato a bagnomaria.
-Con un cucchiaio di legno o una spatola resistente al calore lisciate il cioccolato in modo che sia tutto completamente fuso.
-Aggiungete lo zucchero a velo setacciato (non vogliamo i grumi dovuti all'umidità) 
e il burro a pezzi.
-Continuate a mescolare fino ad ottenere un composto omogeneo.
-Allontanate dal fuoco e aggiungete i cucchiai di acqua.
-Lisciate bene con la spatola in modo che sia una glassa omogenea.

*IL SUGGERIMENTO DEL LIBRO, CHE CONDIVIDO*
Lasciate intiepidire la glassa, se troppo calda cola troppo, se troppo fredda non si stende bene.

*IL MIO SUGGERIMENTO*
Con l'aiuto di un cucchiaino stendere poca glassa per volta tracciando una grande linea orizzontale sopra l'éclair.
Nel caso sia poca siete sempre in tempo ad aggiungerne altra.
Se invece vi cola tutta, perchè è troppa, diventa un pasticcio :)

Ed è fatta!
Fate raffreddare e poi metteteli in frigorifero!
Ma prima si mangiano meglio è...!!!!




Non sono un'esperta pasticcera quindi tutti i consigli sono dettati semplicemente dalla mia esperienza personale.

Spero che questo post possa esservi utile, se avete delle domande scrivetemi pure, spero comunque di essere stata chiara.
La prossima volta farò le foto passo passo, promesso!

Vi auguro uno buona serata :)





venerdì 24 febbraio 2012

DIY: how to make a cute tealight

Diciamoci la verità facciamo sempre di tutto per nascondere i cerini.
Io in primis ne so qualcosa visto tutti i vasetti porta cerini che decoro :)

ma questa volta voglio proporvi un'idea dell'ultimo minuto che mi è venuta in mente proprio ieri pomeriggio quando ho preparato la tavola per la cena.
Era una giornata importante da festeggiare e volevo che tutto fosse perfetto.

Ho capovolto due coppe e sistemato sopra qualche centrino bianco di carta.
Al momento di mettere il cerino (una candela accesa ci vuole sempre) mi sono accorta che il grigio del porta cerino stonava troppo su una tavola tutta bianca.


Così ho preso dal lunch box lo scotch isolante bianco, ho fatto due giri di scotch attorno al porta cerino,
qualche ritocco con le forbici e.....

questo è il risultato!




We always do our best to hide the tealights.
(look at my jars :) )

but this time I want to offer last-minute idea that came up to my mind
when yesterday I set the table for dinner.
It was an important day to celebrate and I wanted everything to be perfect.

I takes two cups and placed upside down with some white paper doilies on them.
When putting the tealights on the cups
 I realized that the tealights were too grey for a total white table.


So I took from my lunch box the white insulation tape
I did two laps of tape around the tealights,
some tweaking with the shears and .....

This is the result!



Io lo trovo bellissimo! E può essere fatto con tutti i colori possibili e diverse fantasie!


I love it so much and It can be done with all possible colours and pattern!!








E infine questa è la tavola finale che devo dire è stata molto apprezzata

:)


And finally, this is the table setting, which let me tell you was very appreciated

:)




Buona giornata!

Have a nice day!




mercoledì 22 febbraio 2012

torta di pane

Oggi è il compleanno della mia mamma!
E questa torta è solo una delle tante cose buone che sa preparare :)

Se ho questa grande passione lo devo soprattutto a lei!
...alle ore passate a guardarla cucinare, alle discussioni su come fare qualcosa, 
ai consigli che mi da e che qualche volta do io a lei :P

...e anche se non legge il blog le faccio lo stesso tantissimi auguri!





E ora si festeggia...



Buona serata a tutte voi
e benvenute alle nuove persone che hanno iniziato a seguire questo mio piccolo angolo di paradiso!
Siete sempre di più e presto vi dimostrerò tutta la mia riconoscenza con un giveaway!

Vi abbraccio

martedì 21 febbraio 2012

kalanchoe

Qualche weekend fa in occasione di una fuga nella zona di Busseto
per una seria mangiata di gnocco fritto ;) ci siamo fermati da Ikea.

Nel reparto piante e fiori ho avuto un colpo di fulmine:

Kalanchoe
Questa pianta meravigliosa si chiama così ed è stato amore a prima vista.

Rosa, Rosso, Bianco/verde e Fucsia.
Questi i colori disponibili.
Ovviamente ho scelto rosa ma anche il bianco/verde era meravigliosoooo! 







I fiori che stanno per sbocciare sembrano piccoli carciofi :)





Adesso è qui sulla mia scrivania ed è sempre più bella.

Vi auguro una buona serata...




domenica 19 febbraio 2012

Vanilla Cupcakes

Ho passato un sabato mattina all'insegna delle calorie.

Ho fatto dei dolcetti morbidissimi perfetti per essere la base delle più svariate decorazioni.
Essendo molto zuccherini sono perfetti con una colata di cioccolato fondente e scaglie di mandorle
 ma devo dire che anche con questo top di marshmallow e fragola sono davvero buonissimi.

Vi dirò che la prossima volta userò questa ricetta per sostituire il pan di spagna in una torta farcita.
Alle volte il pan di spagna (fatto in casa s'intende), per quanto morbido, buonissimo e imbevuto,
risulta un po' troppo asciutto.




Vanilla Cupcake

INGREDIENTI per 12 cupcakes:
ricetta di Accessorize

120 g di farina 00
120 g di zucchero (troppo per i miei gusti)
45 g di burro a temperatura ambiente
1 uovo
1 1/2 cucchiaino di lievito per dolci
un pizzico di sale
120 ml di latte
1/4 cucchiaino di estratto di vaniglia
(io, non avendo l'estratto di vaniglia, ho fatto scaldare il latte con mezzo bacello di vaniglia aperto 
e poi fatto raffreddare prima di unirlo al composto)


-Accendere il forno a 170°. Preparare la placca da muffin con i pirottini di carta.
-Sbattere il burro, la farina, lo zucchero, il sale e il lievito.
-Aggiungere metà porzione di latte e mescolare benissimo.
-Mescolate a parte l'uovo il resto del latte e poi aggiungete il tutto nel primo composto fino ad ottenere un composto molto liscio e omogeneo.
-Riempite i pirottini e infornate per 20-25 minuti.





Per altre ricette visitate la sezione RECIPES :) 



Buona serata!


venerdì 17 febbraio 2012

fucsia e bianco

Da quando ho aperto il blog una delle mie prime passioni sono stati i vasetti di vetro.

Ne ho creati di tantissimi tipi: con adesivi colorati, con centrini di carta, 
ricoperti quasi interamente di spago, con pizzi veri e adesivi.

(Potete vederti tutti qui).


Ma adesso, con questo sole, con queste giornate che pian piano di stanno scaldando 
ho voglia di farne altri, di diversi colori.

Lasciando un po' da parte il rosso che mi ricorda tanto l'inverno.
Via libera al fucsia e al bianco!

Devo fare un po' di scorta per quest'estate: mi serviranno per le feste in giardino :)


Buona giornata!



mercoledì 15 febbraio 2012

ghirlanda per il compleanno di un bambino

Se c'è una cosa che invidio dei bambini è la loro decisione.
Hanno le idee chiare su tutto.
Se vogliono una cosa fanno di tutto per ottenerla.

Molto spesso si tratta di capricci, altre volte, invece, di veri e proprio desideri.

Quando mi sono sentita dire da mio cugino di quasi 9 anni 
'Tu mi farai la torta di compleanno' mi sono un momento irrigidita.

Essendo stato lui (e la sua famiglia) a regalarmi il corso di Cake Design ho avuto un tremendo sospetto.

E invece (fortunatamente) ha deciso che voleva la sua torta preferita in assoluto: 
Torta leggera al cioccolato con le Pere (fiùùùùùù).

{prossimamente la ricetta}

Così ho deciso di fargli una sorpresa e arricchirò la torta con una ghirlanda.


Manca ancora qualche settimana ma posso pubblicarla tanto sono sicura che nè lui nè la sua famiglia leggono il blog :)





Che dite, ne sarà felice?




martedì 14 febbraio 2012

14/02/2012

S.Valentino è finalmente arrivato.
In questi ultimi giorni abbiamo 'lavorato' a confezionamenti speciali
alle decorazione torte con romantici cake toppers 
e alla creazione di simpatici bigliettini d'amore.


Valentine's Day has finally arrived
These last days we 'worked' to make special packaging,
romantic cake toppers,
and funny romantic tickets.



Adesso sta a voi :)

Now it's up to you  :)




Happy Valentine's day!!



L'amore è....

Love is....


domenica 12 febbraio 2012

Featured on #2 : Discover Paper


I miei stampabili di S.Valentino sono stati pubblicati su Discover Paper!!
Sono così felice!
Adoro quel blog, così ricco di ispirazioni di carta, proprio come piace a me :)



Hello girls! 
My Valentine's tickets have been published on Discover Paper!!
I'm so happy about it!
I love that blog, it's so inspiring for me :)







Siete ancora in tempo per scaricarli GRATUITAMENTE dal mio blog :)

Cliccate qui
Spero vi siano utili!!



There is still time to download FOR FREE my romantic tickets :)


You can find them here
Enjoy them!!




venerdì 10 febbraio 2012

DIY: new life for a pillbox

L'idea di comprare una scatoletta porta pillole mi è venuta dopo aver visto questo progetto bellissimo
che la vedeva riutilizzata come contenitore per una sorpresa d'amore: 
ogni giorno un pensiero e un piccolo dolcetto.

L'ho trovato da subito geniale!
Romantico e inaspettato.
Così ho fatto scorta di scatolette (non si sa mai quando potrebbero tornare utili),
le ho rese più allegre con le pizzo adesivo in carta e adibite a porta orecchini.

Sono talmente piccoline che ci sta poco altro.

Sicuramente le utilizzerò quando dovrò partire per qualche giorno 
(mi piace avere ogni cosa al suo posto).



Io le trovo adorabili!



Altri progetti di rivalutazione:




mercoledì 8 febbraio 2012

wrapping with a cork stamp

Continuo a fare timbri con i tappi di sughero.
Ho riempito un vasetto di vetro di tappi e di tanto in tanto intaglio timbri (cuori e lettere dell'alfabeto sono le cose che mi riescono meglio)

Non so perchè ma mi piacciono questi cuori irregolari, sempre diversi.

L'altro giorno mi è venuta un'idea un po' originale per incartare un regalo.
Ma soprattutto per creare delle targhette da abbinare.

Sopra alla normale carta da regalo (tinta unita) ho disposto dei centrini grandi, ho confezionato e chiuso il tutto con del nastro di cotone e due traghette i cui cordini hanno formato il fiocco del pacchetto.

Cosa ne dite?
Super romantico!




Perfetto anche l'utilizzo di una carta regalo colorata (sempre tinta unita) 
in modo che dai forellini del centrino si veda il colore :)








p.s  Tanti Auguri Amore!!!!

:)




martedì 7 febbraio 2012

Dolci al Cacao con Nocciole e Cioccolato Fondente*

Grazieeeee, grazie per i vostri bellissimi commenti sul post del corso!
Siete state davvero carinissime!

Vi ringrazio proponendovi una ricetta :)

Una notte di settimana scorsa, complice la neve che scendeva, complice l'insonnia,
alla 1 di notte ero ancora sveglia e mi sono messa a cucinare.
Avevo ben in mente cosa volevo fare.
Volevo dei soffici dolcetti al cacao ma con dei pezzetti golosi all'interno.





Per 10 dolcetti:

2 uova
80 g di zucchero di canna (dose perfetta per me che non amo le cose troppo dolci)
2 cucchiai di cacao amaro
acqua tiepida da mescolare con il cacao
100 g di olio di semi
150 g di farina
1/2 bustina di lievito vanigliato
una manciata di nocciole spellate tagliate grossolanamente al coltello
mezza tavoletta di cioccolato tagliata grossolanamente al coltello

Prima di tutto:
-Accendete il forno a 190°
-Preparate la teglia per i muffins con dentro i pirottini di carta o di silicone

-Sbattete le uova con lo zucchero con una frusta a mano
- Con una spatola aggiungete la farina e il composto cacao + acqua
-Aggiungete l'olio a filo e mescolate bene
-Aggiungete le nocciole e il cioccolato, mescolate velocemente
-Riempite i pirottini e infornate per 15-20 minuti





Potete conservarli qualche giorno in una scatola di latta ma vi assicuro che finiranno prima.
Io ne ho assaggiato uno appena uscito dal forno (sisi alle 2 di notte -.-')....che bontà!!!


Buona giornata!


*Ricetta mia



domenica 5 febbraio 2012

corso di cake design

Eccomi a raccontarvi brevemente di ieri.

Il corso è stato organizzato dalle ragazze di Apple Tree
un gruppo di wedding and party planning di Como
 e a partecipare eravamo in 4.

La nostra insegnante è stata bravissima e molto carina, 
ha risposto ad ogni nostra domanda e ha lavorato insieme a noi. 

Dopo una prima parte teorica ci siamo messe subito all'opera.
C'era una bellissima atmosfera, serena e giocosa.
In più di venti anni è la prima volta che partecipo ad un corso, non pensavo potesse essere così bello.

Sono tornata a casa con le mie scatoline tutta elettrizzata.




Per motivi di tempo (il corso è durato un po' più di 3 ore) il pan di spagna per la torta, la base dei biscotti e la pasta di zucchero erano già pronti.

Noi abbiamo fatto la crema al burro per farcire la torta e abbiamo lavorato la pasta di zucchero.

Inizialmente ci siamo occupate dei biscotti (giusto per prendere dimistichezza con gli attrezzi del mestiere :) ), successivamente abbiamo farcito, rifinito e decorato la torta.



Vi prego non prendetemi in giro, era la prima volta che lavoravo con la pasta di zucchero
e non sono perfetti però mi sono divertita tantissimo!






Grazie del vostro sostegno!
Buona serata!



sabato 4 febbraio 2012

a red heart on your cake

Buongiorno ragazze!
La missione di ieri è andata alla grande!
Ecco uno dei cake topper fatti!

Oggi sono molto felice, farò la pizza in casa 
e nel pomeriggio parteciperò ad un corso di cake design.
Come vi avevo già detto, non amo le torte decorate con la pasta di zucchero 
 però a Natale mi hanno regalato questo corso e sono molto curiosa di mettermi alla prova.

Speriamo di non fare brutte figure :)



Vi farò sapere!
Buon sabato a tutte!!



giovedì 2 febbraio 2012

Freebies #7: S.Valentino

Buongiorno ragazze, 
chi mi segue su facebook sa che stavo preparando un altro regalino per voi.

Dopo il giveaway romantico, che devo dire ha avuto molto successo,
 ecco degli stampabili assolutamente gratuiti per voi.

Ho pensato che questo periodo, volendo o no, è il momento un po' dell'amore 
e quindi mi sembrava carino creare qualcosa che potesse tornarvi utile.

Mi sono messa al computer ed ecco qui:

dei bigliettini tutto miele :)

Io ho pensato di confezionare un barattolino pieno di minimarshmallow 
con l'idea di regalarli in previsione di una cioccolata calda (con tutta questa neve ci vuole proprio) solo per 2.
Mi sembrava una cosa divertente e originale...voi però usateli come più vi piace..

sono vostri!!!



Troverete 3 tipi di biglietti in 2 colori diversi (tutti su un unico file)

I LOVE YOU
YOU ARE MINE
YOU ARE MY LOVE




Per scaricare GRATUITAMENTE il file .pdf con gli stampabili clicca QUI



Questo file in .pdf è gratuito per uso personale, non commerciale.
Se ami il mio lavoro non distribuirlo direttamente sul tuo sito/blog ma rimanda i tuoi lettori a questo post.
Grazie



This .pdf file is free for a personal not commercial use.
If  you like my work do not distribute it directly on your site/blog but directs your readers to this post.
Thank you




mercoledì 1 febbraio 2012

gennaio in istantanee

Gennaio è stato un mese molto tranquillo, nessun'evento importante, nessuna novità importante.

Mi sono dedicata un pochino a me stessa.

Ho rivalutato lo smalto color nude, che tutto sommato non mi dispiace.
Ho bevuto un bicerin bello caldo a Torino e mi sono gustata la mostra fotografica 
che c'è in questo periodo a Palazzo Reale.
Ho fatto ordine e creato finalmente il secchiello porta tutto
(l'avevo notato qui e mi era piaciuto all'istante).
Ho comprato tantissime cose di carta che non vedo l'ora di usare.
Solo dopo averli comprati mi è venuto in mente che questi centrini sarebbero perfetti anche come mascherine per lo zucchero a velo :)
Meglio tardi di mai.







Sono tentata anche di comprare qualche formina per panettoni o giù di lì (qui la foto che mi ha 'ispirata'), formine di cartone, ecc, 
ma poi mi rendo conto che la mia vita non è questa, purtroppo :(



Insomma Febbraio è arrivato, la neve è arrivata..
adesso spero solo che gli esami se ne vadano!



Vi abbraccio 
e vi lascio con la vincitrice del giveaway:




Complimenti Claudia!!!
Aspetto una tua email per sapere a che indirizzo spedire :)




Buona notte....


ShareThis