domenica 20 giugno 2010

Farro con melanzana "rossa"*

Buongiorno!
Prima di iniziare: una comunicazione di servizio.
Per una settimana sarò senza macchina fotografica, quindi niente ricette.
Padre e madre sono partiti e hanno deciso di portare ben 2 macchine fotografiche, e comunque in questo periodo sono giusto un po' sotto esami e quindi non avrei neanche tanto tempo da dedicare alla mia passione più grande : cucinare.

Oggi però voglio proporvi una ricetta che ho fatto in questi giorni.
Non avendo tanto tempo mi sto nutrendo di molta verdura. È facile da cucinare e digeribile.
L'idea di questa ricetta mi è venuta per il freddo che fa in questi giorni.
Io sono abituata a mangiare le melanzane nella parmigiana oppure alla griglia ma non avevo certo tempo.
Allora ho fatto la melanzana a cubetti e cotte. per renderlo un piatto completto ci ho aggiunto del farro.
Ecco la ricetta:

FARRO CON MELANZANA “ROSSA”
INGREDIENTI : (PER 2 PERSONE)
100 g di farro perlato
1 melanzana
qualche cucchiaio di passata di pomodoro
qualche fetta di cipolla
3 cucchiai di olio extravergine di oliva
sale grosso
basilico fresco



La melanzana va fatta spurgare quindi sciacquatela e tagliatela a cubetti piccoli. Metteli in una scodella con del sale grosso e lasciate che esca tutta l’acqua (ci vorranno almeno 3 ore).
Quando sono pronti sciacquateli dal sale e buttate l’acqua scura che si è formata.


- Buttate il farro in acqua bollente non salata, ci vorranno 25 minuti circa, nel caso leggete sulla confezione.
- Mettete sul fuoco l’olio con le fette di cipolla.
- Quando sono leggermente dorate aggiungete la passata di pomodoro e fate cuocere per 5 minuti.
- Aggiungete al sugo le melanzane, chiudete con un coperchio e fate cuocere per 10 minuti (per vedere quando è pronto assaggiate le melanzane, non devono essere troppo dure).

CONSIGLIO 1 : non aggiungete sale al farro e nemmeno al sugo, le melanzane dopo essere state spurgate rimangono salate.
CONSIGLIO 2 : io spengo il fuoco del sugo prima che le melanzane siano del tutto cotte, in modo che finiscano la cottura a fuoco spento. Non voglio che rimangano molli e che si rompano.

- Quando il farro è pronto scolatelo e aggiungetelo al sugo.
- Riscaldate qualche minuto aggiungendo delle foglie di basilico a pezzi.
- Impiattate e guanite il piatto con una foglia di basilico fresca.




Benvenuti ai nuovi sostenitori!
Buona domenica a tutti!


4 commenti:

  1. Ciao Silvia, grazie per essere passata nel mio blog. Mi piacciono molto le tue ricette, e questa col farro mi ispira proprio.
    Baci!
    Mela

    RispondiElimina
  2. Ciao..Ti ringrazio!! Sei gentile..ho iniziato da poco a seguirti però mi interessa quello di cui parli nel tuo blog. Gli orecchini dell'ultimo post??..stupendi!!
    A presto

    RispondiElimina
  3. Il farro piace tanto anche a me.
    Proverò la tua ricetta.
    A presto

    RispondiElimina
  4. Grazie Viola. Io lo uso spesso, anche come sostituto nell'insalata di riso..è molto più gustosa secondo me!
    Buona giornata!

    RispondiElimina

ShareThis