domenica 20 febbraio 2011

Plumcake

Ho rotto la frusta elettrica..O meglio una sera avevamo della panna da montare e nel prendere la frusta mi sono accorta che c'era un pezzo rotto e per questo non funzionava...
Nessun problema basta comprare il pezzo di ricambio però ormai la scodella era fredda di frigo
e la panna era già stata versata.

In casa mi prendono simpaticamente in giro perchè sono l'unica che per fare i dolci spesso usa la frusta a mano e così mi sono detta..Vuoi non essere in grado a montare la panna?

Sapete una cosa..ci sono riuscita e anche se avevo il braccio a pezzi era contenta e fiera di me.

Il pezzo di ricambio dopo più di una settimana non è stato ancora comprato..
Stiamo aspettando tutti che gli spuntino le gambe e vada da solo al negozio :)

Vi avevo promesso una ricetta...
e avevo da un po' lì sul tavolo la ricetta di un plumcake che mi ingolosiva non poco...
La leggo velocemente..."E ora montate gli albumi a neve"..Panico!

Ma gli albumi montati a neve secondo voi potevano intimorirmi?
Certo che no...



INGREDIENTI
200 g di farina
150 ml di latte parzialmente scremato
125 g di burro morbido
100 g di cocco grattugiato
80 g di zucchero semolato
50 g di zucchero a velo
50 g di mandorle (tostate, spelate e tritate grossolanamente)
4 uova
2 cucchiai di orzo-cacao solubile
1 bustina di lievito per dolci
sale

(La ricetta originale prevedeva più zucchero (100g) e caffè solubile
Io mi sono trovata benissimo con l'orzo e con meno zucchero)

- Lavorare bene il burro con i due tipi di zucchero.
-Aggiungere 4 tuorli e lavorare fino ad ottenere un composto omogeneo.
-Montare gli albumi (io con la frusta a mano ;) )con un pizzico di sale e poi aggiungerli dal basso verso l'alto al composto di burro-zucchero-tuorli.
-Unire la farina e il lievito.
-Aggiungere il cocco e le mandorle tritate grossolanamente.
-Mescolare il latte con l'orzo e poi aggiungerlo al composto.
-Dovete ottenere un composto omogeneo e liscio, eccetto di grumi causati dai pezzi di mandorle.

-Ricoprite uno stampo da Plumcake
(Morena di Menta & Cioccolato spiega bene come fare) oppure imburratelo.

-Infornare a forno già caldo a 180° per 1 ora.



Sarà che io amo il cocco, sarà che amo le torte un po' umide...
Ma a me questo plumcake è piaciuto da morire!
Ed è piaciuto a tutta la famiglia, zii compresi..
Vi dico solo che l'ho fatto venerdì sera e oggi è finito :) Ma solo perchè manca qualche famigliare..

Fatelo e mi direte!

Buona serata!

13 commenti:

  1. Che fame...deve essere buonissimo...

    RispondiElimina
  2. ...si vede che ha tutta l'aria di essere buonissimo e sofficioso!
    Buon inizio settimana.......

    RispondiElimina
  3. Ma allora sei guarita,buona settimana e complimenti per il dolcetto

    RispondiElimina
  4. Buon Appetito, ha un aspetto meraviglioso! i miei ciamb. o meglio quelli di mio marito (xchè li fa lui)al mattino dopo sono finiti a malapena riesco a lasciare un pezzo x la merenda a scuola! ho degli avvoltoi!comunque lo faro xchè il mio ciamb. preferito è con il cocco! baci e grazie!

    RispondiElimina
  5. L'aspetto è molto promettente. Lo voglio provare oggi pomeriggio per la colazione di domattina (se ci arriva....). Però credo che userò le fruste elettriche! Scherzi a parte, mi hai fatto ripensare a un libro che ho letto tempo fa. Si intitola "A neve ferma" e l'autrice è Stefania Bertola. Una delle protagoniste del libro (spassosissimo) ha proprio il "dono" di saper montare a neve fermissima gli albumi usando la frusta a mano. Se non l'hai letto te lo consiglio. Buona settimana. Anna

    RispondiElimina
  6. anche a me piaciono i dolci un pochinoumidi...e questo sembra essere molto buono..bella la foto. un bacio Nahomi

    RispondiElimina
  7. Ma che brava la mia Silvia, non si scompone davanti a nulla.Che vuoi che sia se è rimasta senza sbattitore elettrico, a giudicare dal risultato mi sa che il tuo braccio funziana molto meglio delle fruste elettriche. Mi sembra addirittura di sentire un bel profumino.Felice settimana piccola. Un bacione Gilda

    RispondiElimina
  8. dimmi quel che vuoi, ma io il plum cake nel latte la mattina lo trovo il toccasana per tutti i mali! Bono!
    Un bacio Silvia di popcorn!

    RispondiElimina
  9. hai guadagnato tutta la mia stima. che coraggio!
    complimentoni, per tutto.

    RispondiElimina
  10. stasera ho usato la tua ricetta del plumcake ma con la variane marmellata di more (fatta da me..naturalmente)non avendo il cocco e le mandorle...dovendo inoltre condividerlo con i colleghi a lavoro ho pensato di farlo negli stampi dei muffin a forma di rose...risultato rosa con cuore di mora buonissimi :)

    RispondiElimina
  11. Grazie a tutte...siete carinissime!

    @ciresi: Brava, ottima idea!!

    Buon pomeriggio!

    RispondiElimina
  12. ...Penso proprio di sapere dove hai preso questa ricetta.....è la mia stessa fonte....giuro che però non avevo visto la tua pubblicazione....in qualunque caso confermo....è ottimo...baci

    RispondiElimina

ShareThis