giovedì 15 settembre 2011

Biscotti Zuccherosi di Martha

Adoro il mio libro di biscotti di Martha Stewart! 
L'ho comprato quest'estate a Nizza, era ad un prezzo super e non ho resistito :)

Le ricette sono in francese ma amando follemente questa lingua non è un problema per me.


A seconda del taglia biscotto che sceglierete vi usciranno diverse quantità di biscotti.
Io ho usato tutte formine piccole per cui sono riuscita a fare 5 infornate e a riempire ben due scatole di latta.

Premetto subito che questa ricetta prevedeva 400 g di Zucchero (ma siamo matti??)
Io ho ovviamente dimezzato ed erano dolci e buonissimi lo stesso.

A voi la scelta!




1. Settacciare Farina, Lievito e Sale in un'insalatiera.

2. Sbattere a velocità media il burro e lo zucchero in un robot da cucina (le fortunate che hanno il kitchen aid possono usare quello :) Dovete ottenere un composto morbido.

3. Aggiungete al burro-zucchero, le uova e l'estratto di vaniglia.
Riducete la velocità e incorporate a poco a poco la farina (+lievito+sale)

4. Mettete l'impasto nella pellicola e fate riposare in frigorifero 1 ora almeno
(se avete tempo anche tutta notte).



5. Riscaldare il forno a 160°
Confezionate i biscotti su un piano da lavoro infarinato, disponeteli sulla placca da forno precedentemente ricoperta da carta forno e man mano che sono pronti rimetteteli in frigorifero fino al momento di infornare.

N.B. Visto che c'è una grande quantità di impasto, tirate fuori dal frigo poco impasto alla volta, 
in modo che non si riscaldi troppo e sia più facile da lavorare.

Fate cuocere dai 15 ai 18 minuti (dipende un po' dal forno e se è già ben caldo quando vengono infornati)

Appena usciti dal forno cospargeteli di zucchero semolato
(in alternativa si possono anche far raffreddare e ricoprire di glassa)




Buona giornata!

29 commenti:

  1. 500 g di zucchero?!? Ma non è possibile, deve essere un errore... Io ho appena fatto una torta con la farina di polenta che ne prevede 100g. Mi sono fidata, e avrei potuto mangiarla con lo stracchino... A volte davvero dobbiamo usare l'esperienza e fare di testa nostra!!!

    RispondiElimina
  2. che deliziosi!!! inizia l´epoca dei biscottini!!!! evvivaaaaaaaaun bacio

    RispondiElimina
  3. Ho visto che moltissime ricette di Martha Stewart prevedono moltissimo zucchero, quindi non penso sia un errore..
    Comunque ormai ci ho fatto l'abitudine.
    Per correttezza quando pubblico una ricetta vi dico sempre cosa cambio, così potete decidere voi quale strada seguire :)

    Silvia

    RispondiElimina
  4. Ciao Silvia! Tutto bene grazie! Ho solo preso una pausa dal blog! Un po' troppo lunga, ma sto pensando...di accorciarla! Nel frattempo proverò i tuoi biscottini!
    Buona giornata!
    Vale

    RispondiElimina
  5. Belli e saranno sicuramente buonissimi! Tengo la ricetta per i regali di Natale!
    Pensi che che questi biscotti si possono utilizzare anche come biscotti da decorare con la pasta di zucchero?

    RispondiElimina
  6. La ricetta originale prevedeva (ma come facoltativa) la decorazione con glassa reale.
    Non è proprio la stessa cosa della pasta di zucchero ma, secondo me, questi biscotti sono perfetti come base per qualsiasi decorazione quindi penso proprio di si :)

    RispondiElimina
  7. Mi ci vorrebbero x fare colazione stamattina! GNAM!

    RispondiElimina
  8. Non hai scritto quante uova ci vogliono... o sono accecata!?? :)

    RispondiElimina
  9. ODDIO è vero! sistemo subito l'immagine.
    Grazie mille Simona!!

    RispondiElimina
  10. Io adoro le tue foto...devi proporle a qualche rivista Silvia...lo devi fare!

    Sono straordinarie.

    Fra

    RispondiElimina
  11. E' proprio il genere di biscotto che amo!!
    Le foto ancora di più!
    ciao loredana

    RispondiElimina
  12. Li proverò...perchè sono semplici,e le cose semplici sono le più buone;)
    grazie x il suggerimento!
    Le tue foto sono troppo carine!
    Bacio,Gilda

    RispondiElimina
  13. oh mammina mia!!! penso che qui il problema serio sia decidere (impossibile) se siano piú BUONI o piú BELLI!!!
    che foto stupende silvia, che belli i tuoi biscotti, coccolosi e semplici come piacciono a me. ASSOLUTISSIMAMENTE da provare. Thanks for sharing ;) martha é sempre martha!
    smack fede

    RispondiElimina
  14. Sono dolcissimi nonostante tu abbia dimezzato le dosi dello zucchero!!! ;)))

    RispondiElimina
  15. Davvero deliziosi! Martha è una garanzia...e tu altrettanto!
    Che bello il timbrino sulle tue foto...come l'hai fatto? Piacerebbe tanto anche a me...
    Baci!

    RispondiElimina
  16. Il timbro l'ho comprato su internet poi l'ho fotografato e reso trasparente con photoshop :)

    RispondiElimina
  17. How delicious-I'll have to try these!

    RispondiElimina
  18. Questi biscotti sono troppo invitanti! Li devo provare assolutamente seguendo la tua ricetta modificata..siamo matti ad usare tutto quello zucchero???
    Grazie per la ricetta
    paola

    RispondiElimina
  19. conosco il libro! non potevo non acquistarlo! il fatto che sia...francais me lo fa piacere ancora di più! :-) lquesti biscotti hanno un a spetto invitante e le foto li esaltano ancora di più. leggo sempre i tuoi post e ti seguo con simpatia ma ho il solito problema che dall'ufficio non riesco a commentare e a casa il tempo manca...un abbraccio

    RispondiElimina
  20. meravigliosi... ma che brava sei????

    RispondiElimina
  21. QUesti biscotti sono uno spettacolo! Già me li immagino domattina inzuppati nel caffè...e non ti dico quanto ne vorrei avere uno ora!!!!

    RispondiElimina
  22. Mamma mia che delizia... mi fanno una gola! E poi con tutto quello zucchero sopra, mi sembra di sentirli scricchiolare sotto i denti! mmmmmmmmmmm

    RispondiElimina
  23. che meraviglia di biscotti....proverò a farli...grazie per la ricetta...baci baci

    RispondiElimina

ShareThis