lunedì 27 gennaio 2014

inverno in istantanee

 Anche in inverno non riesco a rinunciare alla mia bicicletta.
Ogni scusa e ogni momento libero è buono per uscire e godermi l'aria frizzante del lago.
Non vado mai molto lontano ma l'importante è godersi e sfruttare 
ogni momento di bel tempo.



Le giornate non sono sempre limpide come questo fine settimana
ma anche con la nebbia trovo che il Lago abbia qualcosa di poetico.
Ci sono così tanti paesi meravigliosi da visitare, 
viette da percorrere con il naso all'insù,
giardini nei quali curiosare e dei quali immaginare la storia,
caffetterie nelle quali scaldarsi con un cappuccino
e panorami da respirare 
che non è possibile provare noia.




Amo la tranquillità, amo questi luoghi nei momenti in cui c'è poca gente
e vi confesso che ogni volta che, percorrendo i stretti vicoli ciottolati,
incrocio qualche bimba che sfreccia in bicicletta insieme al suo papà
mi ci rivedo...mi ci rivedo ancora 
e sono felice di non aver ancora perso quello spirito di libertà che mi fa andare
a 300 all'ora con i capelli in una coda di cavallo 
e un paio di sneakers.



8 commenti:

  1. ma che spettacolo il lago e ieri anche era una bellissima giornata anche io ho fatto il pieno di foto e di felicità! ciao silvia!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao! La tua città è bellissima tra l'altro ;)
      Buon inizio di settimana Mariapia!

      Silvia

      Elimina
  2. La spensieratezza di queste immagini mette di buon umore! Brava Silvia, non la perdere mai!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Mariarita, ti mando un abbraccio!

      Silvia

      Elimina
  3. ance io sono innamorata del mio lago...é proprio bello il nostro lago,, non so ha qualche cosa di magico
    un abbraccio
    Paola

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per la visita Paola, hai proprio ragione!

      Silvia

      Elimina

ShareThis