giovedì 19 marzo 2015

5 gift package simple tips

Adoro il mondo del packaging e, come in tutti i settori, c'è sempre tanto da scoprire e molto da imparare.
Non ricordo con esattezza quale sia stato il mio primo pacchetto regalo
ricordo che da bambina confezionai un topolino, da regalare a mia sorella, con carta da cucina
e nastro adesivo.
 
Nel tempo ho migliorato diversi aspetti
e quello che ho capito è che uno degli errori più comuni all'inizio
è quello di fare poca attenzione ai dettagli.
 
Io penso di aver imparato moltissimo dal mio blog e in particolare dalle mie foto.
Tante volte i piccoli errori appaiono enormi se immortalati in primo piano in una foto.
 
Oggi voglio condividere con voi
5 SEMPLICI SUGGERIMENTI PER IL PACCHETTO REGALO 'PERFETTO'.

Come sapete questa è la mia grande passione e mi piace poterne parlare con voi
e imparare, a mia volta, sempre cose nuove.
 
 

 
 
#1 PALETTE COLORI
Scegliete due o tre colori che stiano bene insieme oppure totalmente a contrasto
e utilizzate materiale solo di quelle specifiche tonalità.
Non per forza tutti i prodotti stanno bene tra di loro.
Fate qualche prova!
Se scegliete una carta a fantasia, ad esempio, potete cercate un nastro tinta unita
 che sia di uno dei colori presente nei disegni della carta.

 
 
  
#2 POSIZIONI DEL NASTRO E DEI DECORI
Una delle cose che fanno di un pacchetto un pacchetto 'perfetto' è la posizione
in cui decidete di applicare decorazioni e nastro/spago.
 
Il nastro va posizionato al centro del pacchetto oppure totalmente spostato da un lato.
Le mezze misure rendono la confezione poco curata.
 
Ultimamente mi trovo molto bene, quando utilizzo lo spago,
ad avvolgerlo in modo casuale.
Questo effetto è perfetto se utilizzate una carta tinta unita
o con una fantasia poco predominante.
Lo spago abbellirà subito il pacchetto.


 
 
Una cosa molto importante non è solo la posizione del nastro/spago
ma anche la cura nell'applicazione delle decorazioni.
 
Se decidete, ad esempio, di attaccare dei nastri adesivi sul pacchetto
pensate bene alle distanze e alla simmetria del decoro.
 
Come sempre: centrato oppure spostato totalmente su un lato.
 
 

 
 
#3 NASTRI NON STROPPICCIATI
Se decidete di riutilizzare un nastro di un vecchio pacchetto
assicuratevi che sia ancora in buone condizioni.
Se possibile (e se il materiale lo consente) stiratelo
oppure utilizzate solo le parti non rovinate.

Il riciclo è sempre benvenuto, se ben fatto ;)

Vedere un pacchetto già arruffato non è bello.
Evidenza la poca attenzione e la poca cura
che avete messo nel realizzarlo.

 
 

  
#4 RIFINIRE SEMPRE IL NASTRO
Adoro utilizzare i nastri.
Quando entro in un negozio creativo o in una merceria è sempre difficile uscire a mani vuote.

Fate sempre molta attenzione a rifinire sempre gli estremi del nastro.
Potete tagliarli diagonalmente o a coda di rondine
ma cercate di farli della stessa lunghezza e con lo stesso taglio da entrambe le parti.
I nastri sfilacciati e imprecisi sono, secondo me, una delle cose più brutte!
 

 
 
 
 
#5 FIOCCHI BEN FATTI
Fare un bel fiocco non è sempre facile.
Ci vuole un po' di pratica.
Dopo aver fatto 100 fiocchi per bomboniera è impossibile non essere capaci.
Il problema alle volte è dato anche dal tipo di nastro.
Alcuni scivolano parecchio ed è difficile farli rimanere ben fermi.

In ogni caso, se decidere che il vostro pacchetto deve avere un bel fiocco,
impiegate qualche minuto in più ma fatelo bene.
Vi assicuro che fa la differenza!


 
 

 
 
Spero di esservi stata utile.
 
Sono cose molto semplici e, se vogliamo, banali
ma trovo che siano di fondamentale importanza per chi non fa pacchetti molto spesso
e vuole evitare di sprecare materiale.
 
 
Buona giornata creativa!
Tanti auguri a tutti i nostri papà! 
 


12 commenti:

  1. Utilissimo questo post... pensa che a me sembrano tutti belli anche quelli con il bollino NO !!! Il pacchetto con la carta rossa e le stelle è MERAVIGLIOSO .... Salvo la guida e vado ad esercitarmi!!! Un abbraccio, Giorgia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Giorgia,
      ahaha grazie! Buon 'allenamento' ^^

      Silvia

      Elimina
  2. Grazie Silvia: un post molto interessante.
    ciao

    RispondiElimina
  3. Anche per me, che non sono molto pratica, questo post sembra utilissimo. Bellissimi i pacchetti, mi piacciono tutti e anche come accosti colori e fantasie!!!
    Ciao
    Manuela

    RispondiElimina
  4. Quanti consigli utilii, cercherò di impegnarmi!
    Un bacino
    Ila

    RispondiElimina
  5. ...erano belli anche quelli con il NO!
    brava e grazie!!!

    RispondiElimina
  6. Grazie Silvia per queste fondamentali indicazioni!
    Se ora riesco a fare pacchetti più belli e miglioro pian piano (anche se li realizzo solo in occasione di regali o festività) è proprio grazie al tuo blog che seguo sempre, anche se a volte in silenzio perché sono spesso di corsa!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Maki,
      che bello trovare i tuoi commenti ^^
      un bacio
      Silvia

      Elimina

ShareThis