martedì 21 luglio 2015

Sizzix Blogger Visit | part #2

Entrare per la prima volta nella sede europea di Sizzix
è stato davvero emozionante.
Ero insieme a Karine e Quim, ci guardavamo intorno, sorridevamo e
scattavamo foto in continuazione.
 
Ogni cosa meritava di essere ricordata.
 
Abbiamo incontrato tutto il team (prima fra tutte la dolcissima Natalie)
che lavora ogni giorno con passione e professionalità
e abbiamo respirato, seppur per pochi giorni,
la loro routine lavorativa.
 
Voi avete mai visto un ufficio con annessa craft room?
Ogni cosa è a disposizione di tutti, per rilassarsi in un attimo di pausa
o per provare in prima persona un nuovo prodotto.

A fine giornata ovviamente ognuno sistema ciò che ha usato in craft room
e nell'angolo cucina si lavano le proprie tazze.
 
 
Ho amato follemente quell'ambiente lavorativo
sognando un posto così anche in Italia.

Sulle pareti scritte speciali perfette per darti ogni giorno la giusta carica di creatività.

 
 
 
 
Per pranzo le ragazze di Ellison hanno imbandito una tavola tutta per noi.
Una nuova occasione per scattare foto (e autoscatti, vero ragazzi?!)
e per parlare ancora un po'.
 

 

Non posso ancora svelarvi cosa abbiamo combinato in quel martedì di sole
(sì, alla fine un raggio di sole è uscito :) sommersi da carta e nastri colorati
ma posso dirvi di essere arrivata a sera davvero felice.

 
 

 
 
Una volta tornati in albergo abbiamo trovato Paula e Gerry, abbiamo cenato tutti insieme
e ci siamo conosciuti meglio.
 
Parlare dei nostri lavori
e scoprire che per alcune cose tutto il mondo è paese, quante risate!
 
Abbiamo fatto tardi quella sera ma non sentivamo la stanchezza,
eravamo euforici!
 
Mercoledì mattina, una bellissima sorpresa.
 
A colazione abbiamo trovato Annika: tutto il team in missione era al completo
ed eravamo pronti per una nuova giornata di lavoro.
 
 
To be continued....



2 commenti:

  1. No ma dai...ogni volta ci lasci sulle spine...! certo che lavorare in un posto del genere è il sogno di molte di noi...mamma, l'invidia sta aumentando ai massimi livelli...bravissima!

    RispondiElimina

ShareThis