giovedì 10 giugno 2010

Éclairs au Chocolat


Quando ho comprato il libro di Marianne Magnier-Moreno ero fermamente decisa ad imparare a fare gli Éclairs al cioccolato.
Parigi e la Francia in generale sono ricche di Patisserie-Boulangerie che attraggono tantissimi turisti che, in giro a visitare musei, chiese, piazze non resistono alle tentazione di gustare una delle loro tante prelibatezze. Io sono una di questi!! Anche dopo aver fatto colazione in un carinissimo B&B è d'obbligo prendere qualcosa da assaggiare per affrontare al meglio la lunga giornata.
Soggiornando a Nice per qualche settimana all'anno, mi sono accorta per i francesi è una cosa del tutto normale comprare dolci e dolcetti nel corso della mattinata o come spuntino verso le quattro del pomeriggio. Nonostante ciò, le ragazze sono terribilmente mince.

La ricetta degli Éclairs è un po' lunga ma vi assicuro che farli non è per niente difficile se si ha un po' di dimistichezza ai fornelli. É suddivisa in 3 parti, la prima in cui si preparano gli Éclairs (evitate quelli già fatti, anche se da noi penso che vendano solo i bigné preconfezionati), la seconda in cui si prepara la crema pasticciera al cioccolato e la terza in cui si riempiono e si ricoprono di glassa.
IMPORTANTE: La crema pasticciera al cioccolato va fatta raffreddare e poi messa in frigo quindi regolatevi con i tempi.

RICETTA PER 20 ÉCLAIRS
(l'impasto è lo stesso per i bignè, cambia solo la forma)
INGREDIENTI: (PER 300 g DI IMPASTO-PREPARAZIONE 20 MINUTI- COTTURA 15- 20 MINUTI)
2 uova
120 ml di acqua
50 g di burro tagliato a pezzi
2 g di sale
75 g di farina di tipo 0

- Scaldate il forno a 220° con una griglia al centro
- Coprite una teglia con carta da forno
- Rompete le uova in una ciotola, sbattetele e mettetele da parte
- Mettete l'acqua, il burro e il sale in una casseruola e scaltate a fuoco medio finchè il burro è fuso.
- Portate ad ebollizione
- Togliete subito la casseruola dal fuoco e posatela su un sottopiatto
- Aggiungete la farina in un colpo
- Mescolate con un cucchiaio di legno finchè il composto si stacca dalle pareti formando una palla (per evitare che la pasta si secchi)
- Incorporate completamente prima un uovo, poi l'altro
- Riempite subito una sac à poche (Marianne consiglia in alternativa un sacchetto per congelare i cibi ma io non mi trovo per niente bene)
- Formate sulla teglia delle strisce lunghe circa 10 cm abbastanza distanziate (durante la cottura si gonfiano)
- Cuocete 10 minuti a 220° e ancora per 5 minuti tenendo lo sportello del forno socchiuso con un cucchiaio di legno
- Fate raffreddare sulla griglia

CONSIGLI:
1.Prima di infornare gli Éclairs potete eventualmente regolare la loro forma con i rebbi umidi di una forchetta
2.Aspettate che siano leggermente colorati prima di socchiudere lo sportello del forno

RICETTA PER CREMA PASTICCIERA AL CIOCCOLATO
INGREDIENTI: (PER 700 g DI CREMA- PREPRAZIONE 10 MINUTI- COTTURA 10 MINUTI)
500 ml di latte intero
6 tuorli
100 g di zucchero
50 g di farina 00
120 g di cioccolato fondente fuso

- Versate il latte in una casseruola e portatelo a ebollizione
- Sbattete i tuorli con lo zucchero (composto morbido) ed unite la farina
- Versate il latte bollente sui tuorli, sempre sbattendo!
trasferite nella casseruola continuando a sbattere
- Continuate a sbattere e fate bollire da 30 secondi a 2 minuti a seconda della consistenza che volete ottenere ( più bolle e più la crema risulterà densa)
- Versate la crema in un recipiente per aromatizzarla con il cioccolato
- Appoggiateci sopra la pellicola, fate raffreddare del tutto e mettete in frigo

RICETTA PER 20 ÉCLAIRS AL CIOCCOLATO
INGREDIENTI:
20 éclairs (300 g di impasto)
700 g di crema pasticcera
Per la glassa:
100 g di cioccolato fondente
80 g di zucchero a velo
40 g di burro
3 cucchiai di acqua

- Aprite gli éclairs su un solo lato e farciteli con la crema pasticciera con una sac à poche
- Fate fondere a bagnomaria il cioccolato. Lisciate con una spatola.
- Aggiungete lo zucchero a velo e il burro a pezzetti, sempre a fuoco basso.
- Lasciate fondere e mescolate
- Lontano dal fuoco aggiungete l'acqua un cucchiaio per volta
- Sistemate gli éclairs farciti sulla griglia e stendete uno strato abbastanza spesso di glassa con uan spatola piatta (io non ce l'avevo ma sono riuscita più o meno lo stesso)

Quelli della Patisserie Multari sono ovviamente più belli, ma come primo tentativo sono molto soddisfatta, anche perchè il sapore è identico!!!

Nessun commento:

Posta un commento

ShareThis