martedì 10 maggio 2011

un libro in tasca



Da infilare nel cappotto, nella cartella,
da guardare durante la ricreazione...
Da portare a passeggio il pomeriggio,
da leggere sulla panchina.
Da scambiare con le figurine, o con un disco.
Un libro in tasca, da tenere come emergenza,
insieme al pop-corn e alla gomma americana,
durante le visite alla zia Geltrude.
Da sfogliare al mattino, finchè è pronta la colazione,
o alla fermata dell'autobus.
Da prendere prima o dopo (non durante) i pasti,
da tenere sotto il cuscino. Sul comodino.
Per snobbare la televisione.
Per avere qualcosa da leggere quando piove,
oppure quando c'è il sole, o quando ti pare.
Un libro in tasca.
Vicino alla penna e ai biglietti del tram.
Un libro tra le mani.
Un libro."



Da il retro del libro Qualche problema per Matilde
(uno dei miei preferiti da bambina)












Perchè possiamo insegnare ai nostri bambini ad amare la lettura molto più dei videogiochi.






23 commenti:

  1. Complimenti per il blog!

    RispondiElimina
  2. Che bel post Silvia.....è vero...bisogna insegnare ai bambini l'importanza di un libro...e complimenti per le immagini sono romanticissime!!!!!bacio Anna

    RispondiElimina
  3. bellissime foto!rimango sempre a bocca aperta ^_^

    RispondiElimina
  4. che belle foto, vorrei sistemare anche io la casetta in giardino cosi ma mmm qualcuno me lo impedisce (vedi uomo di casa), già i libri, li adoro e li ho adorati fin da piccola, non ricordo un periodo che non sia stato accompagnato da libri :) spero di "passare" questa cosa ai miei figli un giorno :)

    RispondiElimina
  5. Lo dirò tante altre volte e forse l'ho già detto..questo è in assoluto il mio post preferito!
    ^_^

    Un bacino e grazie perché tra parole e immagini mi hai regalato delle sensazioni bellissime!

    Diana

    RispondiElimina
  6. Che bel post che hai realizzato, e che belle parole, hai proprio ragione bisognerebbe promuovere di più i libri invece che i videogiochi che impallano il cervello. Buona giornata

    RispondiElimina
  7. Buongiorno:)
    Bellissime queste immagini....:)
    buon martedi...Gilda

    RispondiElimina
  8. Bellissimo post Silvia!
    Un bacione
    Serena

    RispondiElimina
  9. Che bello questo post! E che belle le foto, non mi stanco di riguardarle! Amo i libri da sempre, sono stati il mio rifugio da bambina e lo sono ancora adesso. Non ho ricordo di un solo giorno della mia vita passato senza un libro da leggere. Ho passato questo amore ai miei figli ed è una delle cose di cui sono più fiera. E allora ben venga un libro in tasca o dovunque vogliamo noi, che ci tenga compagnia e ci faccia sognare.
    Un abbraccio
    Anna

    RispondiElimina
  10. Questo post è adorabile, in casa amiamo leggere...ho trasmesso alle mie ragazze questa passione, ogni occasione è perfetta per regalare libri, brava Silvia!!...kisssss

    RispondiElimina
  11. Io dovrei dotarmi di tasche molto grandi visto che ultimamente mi capita spesso di leggere libri over-size!!! In merito ai miei bimbi per il momento mi ritengo fortunata: amano i libri, mi chiedono spesso di leggerli per loro (visto che da soli ancora non sono in grado) e al mattino li vogliono portare a scuola scegliendoli dalla loro personalissima libreria. Spero che si mantengano così...

    RispondiElimina
  12. non avveo visto la nuova grafica, BELLA!!!!
    Io ho sempre un libro con me in borsa, ma poi finisce sempre che lo leggo alla sera quando arrivo a casa.. averlo con me però. mi dà un senso di sicurezza.mi piace sapere che è lì!queste immagini sono davvero belle e quante idee!!!

    RispondiElimina
  13. Brava!
    Urlalo ancora più forte!
    ...speriamo che tante mamme ci ascoltino!
    Un bacino
    Gianly

    http://giato.blogspot.com/

    RispondiElimina
  14. Bellissimo!!! Penso spesso che sia un vero peccato che i bimbi di oggi non vengano educati ad amare la lettura. Spesso la scuola propina racconti poco accattivanti e li allontana dal magico mondo dei libri. Le immagini sono splendide!
    Un abbraccio
    Ilaria

    RispondiElimina
  15. Silvia che foto magnifiche, la prima splendida!!!

    RispondiElimina
  16. Quanto è vero!!! Spegnere la tv è accendere la magia di un bel libro...cosa c'è di meglio???

    RispondiElimina
  17. Ogni libro ti coinvolge con un'atmosfera unica, è per questo che ho insegnato ai miei figli il piacere della lettura. Bellissimo post, ti auguro una buona serata :))

    RispondiElimina
  18. Bellissimo post e sono d'accordissimo nel dover insegnare ai bambini fin da piccoli ad apprezzare la lettura!

    RispondiElimina
  19. bel post sonono d'accordissimo con te e infatti ho trasmesso a mio figlio di quai 10 anni l'amore per la lettura e legge davvero tanto,ma per me i soldi spesi in un buon libro sono soldi ben spesi!
    ciao
    giovanna

    RispondiElimina
  20. Such beautiful photos, and such a wonderful quote! I just adored Mathilda growing up!

    RispondiElimina
  21. I bambini imparano quello che vedono praticare, la mia grande è una divoratrice di libri , il piccolo ha iniziato a mangiarli, prima ancora di sfogliarli...gli avrà fatto bene tutto quel cartone pressato, perchè ora vivrebbe in libreria e biblioteca, nonostante non sappia ancora leggere : )
    Complimenti per il tuo mondo , sembra essere incantato !
    ciao loredana

    RispondiElimina
  22. Benissimo ragazze, sono felice di sapere che la pensate come me..

    I libri hanno il potere di fare evadere in un mondo tutto tuo..perchè ogni persona leggendo uno stesso libro immagina cose diverse, colori diversi e si emoziona in maniera differente! I bambini hanno bisogno di questo..

    Silvia

    RispondiElimina

ShareThis