venerdì 2 maggio 2014

about washitape-maskingtape-papertape

Oggi vorrei parlarvi di Nastri Adesivi.

Era da tanto che volevo scrivere un post del genere.
Quando ho ricevuto direttamente dal Giappone un carico di Masking Tape
e mi sono messa a sistemare la scatola dei nastri
ho pensato che fosse carino raccontarvi quello che so e
parlarvi dei marchi che amo di più fino ad oggi.




Partiamo dai washitape.

I più famosi sono i Masking Tape,
vengono prodotti dal marchio Giapponese Kamoi dal 1923 e sono fatti in carta di riso.
La particolarità di questi nastri di carta è che si attaccano su diverse superfici
dalla carta, ai muri, fino a finestre, tavoli e tanto altro.
Praticamente quasi ovunque!

Su alcune superfici è addirittura possibile attaccarli e rimuoverli senza che lascino alcuna traccia
e trovo che siano una delle invenzioni più geniali in ambito creativo.





Si strappano facilmente con le mani ed è possibile addirittura scriverci sopra.
Alcuni risultano leggermente trasparenti (dipende dai colori e dalla fantasia)
quindi se dovete usarli per coprire qualcosa (scritte, disegni..ecc) non sono adatti.

Sono invece perfetti per decorare oggetti in vetro
(un must sono i vasetti porta candela : fanno passare la luce, colorandola
e rendendo l'atmosfera subito allegra e romantica)
ma anche pacchetti regalo, biglietti d'auguri, scatole, sacchetti 
e tutto ciò che la fantasia vi suggerisce.

Sono in assoluto tra i miei preferiti e grazie al mio amico Alessio che studia in Giappone
sono riuscita ad acquistarne diversi a prezzi davvero imbattibili.




Simili come consistenza ed uso ai Masking Tape MT ci sono quelli della marca Folia Bringmann,
un marchio tedesco che io acquisto prettamente in Svizzera e che trovo spesso e volentieri in saldo.

Ci sono davvero tantissime fantasie disponibili
e mi piacciono moltissimo per l'ottimo rapporto qualità prezzo.
Costano infatti molto meno rispetto ai Masking Tape.

Sono anche questi realizzati in carta di riso e sono acid-free.
La misura standard è 15 mm x 10 m ma, proprio come i Masking Tape MT,
ci sono in commercio anche misure diverse.

A mio avviso hanno, nella pratica, esattamente le stesse caratteristiche dei Masking Tape Kamoi.
Possiamo scriverci sopra, incollarli - staccarli molto facilmente
 e strapparli senza l'aiuto di forbici.
Io mi trovo molto bene!

Il marchio Folia Bringmann produce anche i Fabric Tape,
nastri adesivi di stoffa.
Non ho avuto ancora l'opportunità di provarli ma sono molto curiosa!




Esistono poi degli altri tipi di nastri adesivi
che non hanno esattamente la stessa consistenza dei washitape.
Io li definisco Paper Tape
e in questa categoria inserisco alcuni adorable tape di Green Gate
 (reperibile in Italia su Cream Life)
e altri nastri adesivi che mi è capitato di comprare recentemente in un negozio di scrapbooking
e che ho inserito nella foto (rosa a pois bianchi e quello a fantasia fiorata, purtroppo non avevano un brand).

Sono anche questi molto molto carini.
Hanno una finitura leggermente lucida e non sono particolarmente trasparenti.
Si strappano con le mani ma se volete staccarli una volta incollati tendono leggermente a rovinarsi.
In ogni caso è possible scriverci sopra ed essendo di colori molto coprenti sono adatti
per tutti quei lavori in cui è necessario nascondere disegni e scritte leggere.

Diciamo che in generale per coprire qualcosa la migliore soluzione sono i Fabric Tape (nastri adesivi realizzati con la stoffa).




Altre marche di Washi Tape che ho provato:

East Of India (reperibile in Italia su Cream Life): adoro questo nastro Natalizio! Lo usato moltissimo quest'anno.
Questa marca realizza nastri lunghi 10 mt.

Doodlebug Design: trovo questo nastro assolutamente delizioso!
Il prezzo non è tra i più competitivi
ma visto che si tratta di un nastro Natalizio ho speso circa 4 euro volentieri.
Diciamo che per un nastro tinta unita 4 euro sono forse troppi.
(Questo era lungo un po' più di 10 metri, per la precisione 12 yards).


Deja Vu: Ho diversi nastri di questa marca e mi piace moltissimo.
La trovo in un negozio molto fornito della mia città (Di Corso in Corso a Como)
e quindi appena ho bisogno di nuovi nastri e nuove idee ho molta scelta ad un passo da casa.
Ci sono infiniti colori e fantasie e tutte stupende!
Questa marca realizza nastri lunghi 10 mt.


Tiger: l'unico nastro del marchio con il quale mi sono trovata abbastanza bene è questo rosa fluo 
ma diciamo che non vale il prezzo. 
Lo sapete non parlo mai male di niente perché preferisco parlare solo delle cose che mi piacciono
ma in questo caso ci tenevo a farvi sapere cosa ne penso, 
almeno per quanto riguarda la mia esperienza.
Tempo fa comprai, subito dopo aver preso questo rosa che tutto sommato mi piaceva 
(ora che ho visto i Masking Tape della collezione neon MT che mi sono arrivati posso dire che sono tutta un'altra cosa) altri 3 nastri ma con tutti mi sono trovata malissimo. 
Il nastro non si stacca bene e continua a rompersi. 
Non costano assolutamente poco quindi io non posso consigliarveli, mi dispiace.





Come ultima categoria per questo post
vi parlo dei nastri adesivi lucidi e plastificati.
Niente a che vedere con i Washi Tape 
ma spesso si trovano a piccoli prezzi e per fare i lavori con i bimbi sono carini.

Quello rosa con i cuori è di Tiger,
gli altri due non hanno brand, li trovai anni fa in un negozio di Casalinghi.

Li ricomprerei? Penso di no.
Quando inizi a provare prodotti sempre migliori tornare indietro è impossibile.
Quindi preferisco attendere i saldi oppure comprare un solo nastro ma che valga davvero
piuttosto che spendere poco per questi.






Per il momento mi sembra di avervi detto tutto.
Fatemi sapere se questa tipologia di post può interessarvi
così man mano che acquisto nuovi nastri li fotografo nelle loro confezioni
e, una volta provati, vi parlo di loro.





Come idea potremmo parlare dei Glitter Tape e dei Fabric Tape
oppure testare nuovi Washi.
Fatemi sapere voi!


Buon fine settimana ragazze!



23 commenti:

  1. Che dire Silvia. ..grazie per le delucidazioni in merito ai washi tape & co... sei una vera esperta.
    Io li adoro questi nastri adesivi (mi piace anche solo guardarli^-^) e mi sono trovata molto bene con quelli della mt. Ho provato anche quelli di Tiger e il loro difetto è che non si attaccano molto bene (dopo un po si staccano da soli).
    Mi complimento per le foto. ..stupende!!!
    Un caro saluto e a presto!
    Emanuela

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Emanuela, mi fa piacere sapere che la pensiamo allo stesso modo!
      Un abbraccio, buona serata!

      Silvia

      Elimina
  2. Un bel post, la guida perfetta per l'acquisto di questi nastri adesivi colorati che stanno spopolando ovunque! Ho appena fatto un ordine alla Bloomingville e ho inserito anche alcuni nuovi nastri, te li farò testare ;)
    Un abbraccio Silvia e grazie!
    paola

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Paola,
      Che carina, grazie di cuore, li proverò con piacere!
      A prestissimo
      Un abbraccio
      Silvia

      Elimina
  3. Veramente utile... grazie per questo post! Un abbraccio Alessandra

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Alessandra per la visita!
      A presto

      Silvia

      Elimina
  4. Utile e precisa come al solito!
    per non parlare delle foto, bellissime :-)
    Grazie Silvia!!
    ps: secondo te posso usare questi nastri per gli inviti al battesimo del mio cucciolo?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Alessandra! :)
      Certo che si, assolutamente!! Li trovo perfetti!!!

      Buon lavoro!
      Silvia

      Elimina
  5. Bellissimi Silvia... un post da vera professionista del settore! Grazie! Buona giornata. . Aspetto i tuoi prossimi acquisti. Giorgia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Giorgia,
      Va bene, non mancherò! ^^

      Buona serata
      Silvia

      Elimina
  6. bellissimi...io ne ho una scatola piena per ogni occasione!
    ormai e' washi mania

    RispondiElimina
  7. Bellissimo e utilissimo post!
    Io ne ho alcuni e sono quasi tutti MT però ne ho un paio molto carini e di buona qualità di un'altra marca che non hai nominato, di cui ora mi sfugge il nome però (magari quando sono a casa guardo e ti dico ;-)

    RispondiElimina
  8. Certamente si, direi che questo tipo di post frutto di esperienze dirette sono utilissimi! A presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Vittoria, allora mi organizzo per farne altri!

      Silvia

      Elimina
  9. Veramenti bellissimi! Ne sto cercando alcuni insieme a degli stickers :S i prezzi ti uccidono però

    RispondiElimina
  10. Grazie Silvia, post utilissimo per noi creative. Anche io mi trovo molto bene con i washi tape MT, DEJA VU, EAST OF INDIA :)
    Personalmente non ho mai provato i Fabric Tape e sono molto curiosa di vedere il loro utilizzo. Quindi mi piacerebbe leggere un post dedicato :)
    Un bacione
    Silvia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Silvia.
      Mi metto al lavoro allora!

      Buona serata :)
      Silvia

      Elimina
  11. Bellissima review Silvia e bellissime foto!! vorrei anche io imparare a farle così belle!! Se posso chiedere tra pochi giorni sarò in svizzera e volevo sapere in che negozi trovi i nastri di Folia Bringmann, così magari ci scappa qualche acquisto ;) !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille!
      Io li compro solitamente al supermercato.
      Il franco non è più così vantaggioso ma comunque ottimo.
      Buon giro allora!

      Silvia

      Elimina

ShareThis