martedì 6 luglio 2010

Cocotte Ricotta-Pompelmo*..Ricetta senza forno!

Mi hanno vietato di accendere il forno.
Ok, lo so fa molto caldo..ma io vivo per cucinare, per sperimentare..e senza forno come faccio?

Ieri avevo voglia di preparare una super merenda per il pomeriggio..e di viziare un po' la mia famiglia con un dolcetto..
così ho dovuto inventarmi qualcosa senza l'uso del forno!
Mi sono chiusa in cucina per un'oretta ed ecco il risultato:



INGREDIENTI: (PER 4 PICCOLE COCOTTE)
Per la crema:
250 g di ricotta
150 ml di panna liquida da montare
4 cucchiai di zucchero a velo (a me piace sentire il sapore di ricotta ma se vi piace tanto dolce mettetene qualcuno in più)
il succo di 1/2 pompelmo rosa filtrato

Per il fondo:
5 savoiardi
il succo di 1/2 pompelmo rosa filtrato
3 cucchiai di zucchero (io ho usato le bustine, quindi 4 bustine di zucchero)

Facoltativo:
qualche savoiardo per decorare

- Prima di tutto montate la panna.
- In una ciotola amalgamate la ricotta, il succo del 1/2 pompelmo, lo zucchero a velo setacciato e la panna montata.
- In una casseruola mettete a scaldare il succo dell'altro 1/2 pompelmo e lo zucchero (fatelo solo intiepidire, non bollire).
- In un piatto fondo mettete il succo scaldato e i 5 savoiardi, 1 alla volta e con una forchetta schiacciateli in modo da creare una "zuppetta" (ecco perchè serve che il succo sia caldo, così si spezzettano meglio).
- Prendete le cocotte e formate un fondo con la "zuppetta" di savoiardi.
- Ricoprite con la crema fino all'orlo.
- Decorate con pezzi di savoiardi

IMPORTANTE: il succo di pompelmo è stato filtrato per eliminare i semini, però è molto bello visivamente che ci sia qualche piccolo pezzo di polpa all'interno nella crema e nel fondo.
- Mettete in frigo e tiratele fuori qualche minuto prima di servire.





Questa ricetta vi piacerà se amate l'amarognolo del pompelmo.
Io adoro il contrasto tra il fondo molto saporito di pompelmo e la crema leggermente agrumata!





Con questa ricetta partecipo a:




8 commenti:

  1. Fantastica! Segno!
    Oggi ho avuto moltissimi problemi con blogger e tutti i commenti si sono persi, spero almeno che il mio ti arrivi!
    Buona serata,
    Federica.

    RispondiElimina
  2. Cara Silvietta...vedo che il caldo ti fa bene!!! :) Se inventi sempre queste leccornie "lecca baffi"! Bacio

    RispondiElimina
  3. @Federica: Commento arrivato e molto gradito!
    Buona serata..

    @Blueberry: Grazie Chiara,sei sempre carinissima!
    Bacione!

    RispondiElimina
  4. Ma come fai ad aver voglia di cucinare con questo caldo???!!! Caso mai ti venisse voglia di viziare anche me....assaggerei volentieri queste delizie!!!
    Brava!

    Vale

    RispondiElimina
  5. Magnifique dessert. j'aime beaucoup.
    A bientôt.

    RispondiElimina
  6. @Vale: Ma Valeee io sempre voglia di cucinare ;)

    @Nadji: Merci chérie! À Bientôt.

    RispondiElimina
  7. Ricotta e pompelmo?? Che abbinamento intrigantissimo! I Like it!

    RispondiElimina
  8. @( parentesiculinaria ): Hai visto??!! è stata una scoperta anche per me..avevo la ricotta..avevo
    un pompelmo ed ecco il risultato!

    RispondiElimina

ShareThis